Aggiornamenti continui su Algoritmo Newsfeed, Pagine Fan e Profili Facebook

Badge Fan più Attivo e profilo aziendale Facebook

Arriva una delle nuove funzioni annunciate da Mark Zuckerberg: il Badge per i fan più attivi delle pagine. Nell’azione di gestire una pagina Facebook aziendale sappiamo quindi che il Badge motiva gli utenti a continuare a interagire o ad aumentare la quantità delle proprie interazioni per guadagnare il premio. Questa è un’occasione d’oro per i brand: chi ha un profilo aziendale Facebook deve stare attento a questa feature che gli permette di individuare i clienti fidelizzati, o di inserire nuovi clienti facilmente in un funnel di vendita dato che sono già affezionati al brand. Quindi il follower è disposto già a spendere del tempo per seguire i post della strategia aziendale: sia che riguardano lo storytelling, sia che lo informano di nuove promozioni e nuovi prodotti o servizi.

fan-piu-attivo-nuova-funzione-facebook-per-profilo

Reach organica media in calo: cosa cambia sul profilo Facebook aziendale

Mark Zuckerberg dichiara che la reach organica dei post delle pagine scende mediamente dal 5% al 4%.
ATTENZIONE: La diminuzione non è dell’1%, ma praticamente del 20% considerato che prima era 5 e ora passa a un misero 4, perdendo secco il 20% della audience precedente.
Quindi cosa si fa adesso? Come fare a promuovere o pubblicizzare un evento, una news o un prodotto o in genere qualcosa alla quale teniamo e vogliamo diventi di dominio pubblico? Chiaramente anche il profilo Facebook aziendale ne risente e quindi il brand deve essere disposto a rimodulare gli investimenti puntando di più su una gestione social network basata anche su campagne sponsorizzate.

branding-seo-marketing-creazione-siti-web-pavia-milano-design-progettazione-grafica-geofelix-197

Profili Facebook privati vs profilo aziendale Facebook

È stato lanciato il primo update 2018 all’algoritmo di Facebook. Zuckerberg ha annunciato che tornerà a dare più visibilità ai post di amici e parenti e meno a quelli di siti di informazione e aziende. Quindi cosa succede? Succede che i profili Facebook privati avranno maggiore visibilità, mentre il profilo aziendale Facebook, come ad esemio i brand che usano la piattaforma social per pubblicizzarsi o le testate giornalistiche per rilanciare le loro news, avranno sempre meno spazio. Almeno stando alle notizie finora giunte.

L’algoritmo va ad impattare sulla visibilità organica, quindi nello streaming che ogni profilo facebook vede nella propria bacheca. Vedremo quindi più post dei nostri amici, i loro gattini, i loro meme, il video della torta di compleanno di nonno di Antonio che compie 100 anni, e meno notizie che riguardano news, novità dal profilo Facebook aziendale e dalle altre pagine dei quali siamo fan e che seguiamo.

Newsfeed-Pagine-Fan-Profilo-aziendale-Facebook-geofelix-web-agency-pavia-milano-1

Come gestire una pagina Facebook aziendale?

In conclusione l’unica alternativa per gestire una pagina Facebook aziendale in maniera concreta è di fatto solo una: pagare le sponsorizzazioni. Vedremo nel corso dell’anno se il costo medio per visualizzazione, interazione e click aumenterà rispetto all’anno appena trascorso. Chiaramente la piattaforma social deve sempre monetizzare e per restare in piedi sul mercato e fare in modo che i competitor non lo dominino è strutturare una seria strategia di comunicazione che passa anche per i social oltre che dalla SEO.

Leggi anche l’articolo: 5 FURBATE per la creazione di un sito web aziendale che funzioni.

branding-seo-marketing-creazione-siti-web-pavia-milano-design-progettazione-grafica-geofelix-198

Condividi questo articolo se ti è piaciuto!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito Pillole di Marketing Digitale per Imprese.

 

Open chat
1
Clicca sull'icona e chatta con noi