Unooo… Dueee… Uff che fatica l’allenamento funzionale! Qualche giorno fa un nostro amico, che di professione fa il personal trainer, ci ha chiesto un logo: Geofelix si è armata di kettlebell e tuta da fitness.

L’allenamento funzionale è un trend che si è pienamente affermato nel mondo del wellness, una pratica fisica che punta tutto sull’allenamento a corpo libero unito ad una forte attività cardiaca. Questi elementi prevedono di ottenere un corpo tonico e reattivo. Iconicamente quindi abbiamo pensato di rappresentare lo sportivo funzionale come un legionario spartano: un guerriero temprato da ogni sfida ed esercizio che gli si para davanti.

La figura è semplificata nei tratti salienti che rimarcano elementi subito identificabili come l’elmo, lo scudo e il mantello. Lo studio della posa si è concentrato sul voler trasporre l’imponenza del guerriero che imbraccia un’arma atipica: la kettlebell, in quanto spiazzando l’osservatore se ne catalizza maggiormente l’attenzione. La kettlebell è uno strumento tipico del funzionale e, nell’economia della composizione, rappresenta il punto focale.

Logo Allenamento Funzionale
Logo Allenamento Funzionale

Ispirandoci al design dell’epoca greco-romana abbiamo utilizzato un font che sembra proprio ricalcare gli antichi manoscritti e conferisce ulteriore solidità al logo. A questo punto ci siamo trovati a scegliere tra due opzioni per la collocazione della scritta: una con allineamento regolare sotto la figura principale, una con allineamento circolare a voler richiamare la forma delle monete antiche.

Logo Allenamento Funzionale
Logo Allenamento Funzionale

Arrivati alla soluzione della scritta con allineamento regolare, volevamo coniugare l’essere un baluardo con la dinamicità che esprime questa disciplina sportiva. Di conseguenza, occorreva un elemento che creasse movimento nell’immagine: un motto collocato in maniera fantasiosa.

“Se la vita ti sbatte a terra, tu rialzati con un burpees!”

Individuato lo spazio dove collocare il pay off, abbiamo pensato di seguire la curvatura del pennacchio dell’elmo. Così facendo abbiamo conferito la giusta spinta unita alla forza, declinando visivamente l’essenza dell’allenamento funzionale.

Se hai bisogno di una campagna Social per promuovere la tua attività clicca qui.