Lo Storytelling d’Impresa è la metodologia di comunicazione più efficace nell’era in cui dominano i social network .

Questo vale tanto per le Aziende quanto per le singole persone che vogliono gestire il proprio rapporto con un pubblico. In questo articolo affronto lo storytelling per Aziende, Enti e Professionisti.

storytelling-azienda-impresa-professionista-marketing

Lo Storytelling è sotto i riflettori: perché?

Fino a 15 anni fa la comunicazione era pressoché unidirezionale: i cartelloni per strada, gli spot in tv e alla radio, le pagine di giornale, al massimo si otteneva una intervista nella quale raccontarsi: usufruire dei contenuti delle aziende era un evento “raro”, per cui gli spot funzionavano. Inoltre i clienti erano separati dalle aziende, non potevano interagire, erano isolati senza possibilità di contatto (se non tramite il servizio reclami).

Oggi i social network hanno creato una piazza nella quale persone e aziende, politici e giornalisti, fan e vip, istante per istante discutono fra loro praticamente alla pari. In un colpo solo sono cadute le barriere di spazio e tempo e l’interazione è diventata continua. Inoltre le interazioni non sono più passive, ma sono diventate conversazioni.

In questo mondo conversazionale lo spot vecchio stile ha perso efficacia.

storytelling-azienda-impresa-professionista-marketing-social-network

Per guidare le conversazioni è sorta la necessità del racconto: (ri)fiorisce lo Storytelling di Impresa per Aziende.

Le caratteristiche della nuova piazza virtuale hanno fatto emergere una nuova maniera di presentare aziende e prodotti. Il messaggio di vendita aggressivo ha ceduto il posto al racconto: racconto delle persone che muovono azienda, dei valori incarnati giorno dopo giorno, della pratica quotidiana dell’artigiano, della vita privata del vip… Questa narrazione nel tempo interessa e avvicina gli utenti, li trasforma in simpatizzanti, e in seguito li tramuta in clienti grazie al coinvolgimento nella storia.

Il nuovo cliente sceglie una specifica azienda o professionista perché ha sedimentato nel tempo la convinzione che sia la cosa migliore da fare, anzi, spesso che sia l’unica cosa saggia da fare.

Creare uno storytelling coinvolgente diventa quindi la priorità.

Lo storytelling ha le sue regole e non è questa la sede per stilare delle linee guida, piuttosto ci concentreremo su un paio di casi di successo che abbiamo affrontato.

storytelling-azienda-impresa-professionista-marketing-crowdfunding

Storytelling, Tecnologia e Impatto Sociale: il Narratore Empatico

Un’azienda pavese ci assume per seguire una campagna di comunicazione intensa e di breve durata per un crowdfunding. Comprendiamo subito che per vincere la sfida serve una proposizione di forte impatto emotivo, capace di muovere gli animi a prima vista, poiché serve un risultato in brevissimo tempo e non c’è una community di riferimento. L’azienda non si è mai mostrata sui social fino a questo momento per cui se non altro il terreno è vergine e ci consente di mettere insieme la storia migliore possibile, restando al contempo fedeli alla verità dei fatti.

  1. Abbiamo scelto un narratore, identificato nella figura del membro più di esperienza del team.
  2. Il narratore fa da filo conduttore al videoclip di presentazione della campagna, alternandosi con gli altri membri.
  3. Il narratore illustra il problema in cui si è imbattuto e l’idea di creare il dispositivo per superare quel problema, con l’intento di farlo superare alle persone con lo stesso bisogno.
    1. In questo momento avviene l’identificazione dello spettatore in target con il narratore, poiché entrambi condividono lo stesso problema.
  4. Il narratore e il team illustrano i risultati raggiunti fino a questo momento
  5. Arriva la call to action: il narratore e il team chiedono sostegno per poter realizzare il dispositivo.

I processi decisionali interni, i filoni narrativi che si intersecano e proseguiranno nei prossimi mesi e in generale tutti i dettagli dello storytelling d’azienda sono confidenziali. La concretizzazione di questo storytelling invece lo puoi vedere nel videoclip qui sotto.
L’originale, caricato sulla pagina Facebook del cliente, ha avuto un grande successo.

 

 

Storytelling, Svapo e Competenza Tecnica: la Guida Saggia

Veniamo assunti per creare un ecommerce dal quale vendere sigarette elettroniche, ricambi e liquidi per lo svapo. Il settore è una nicchia in crescita popolata da alcuni appassionati dalle buone competenze tecniche, e da molti fumatori in cerca di informazioni su questa nuova modalità di fumo. Il nostro cliente ha già una discreta visibilità cittadina ed è tenuto in grande considerazione dai suoi stessi clienti, che ciclicamente tornano da lui per ottenere consigli ed acquistare nuovi componenti e liquidi.
Il progetto allora si è focalizzato sul potenziare questa figura di Guida Saggia, trasponendola anche online.

  1. Abbiamo creato un logo e un nome unico e inconfondibile
  2. Abbiamo creato un sito web che ospita molti articoli divulgativi tenendo presente il target che il cliente quotidianamente serve nella sua tabaccheria.
  3. Nel sito viene raccontata la storia dell’azienda come una tradizione familiare in cui oggi la Guida Saggia è diventato il capitano che guida la transizione verso il futuro grazie alla nuova tecnologia dello svapo.
  4. Il tono utilizzato negli articoli è colloquiale, viene usata la prima persona singolare, e non viene lesinato nessun dettaglio tecnico, per dimostrare con i fatti la competenza della Guida Saggia
  5. I prodotti dell’ecommerce fanno da contorno agli articoli di approfondimento e vengono percepiti dall’utente come un’opportunità piuttosto che come una pubblicità pressante, in quanto l’utente ha goduto delle informazioni tecniche in maniera del tutto gratuita.

Questa narrazione è stata riprodotta non soltanto sul sito, ma in generale su ogni canale del brand e gli ottimi risultati online e offline hanno dimostrato che non solo questo storytelling è stato compreso dall’utenza, ma che era esattamente il tipo di narrazione che il mercato si attendeva.

Nota: questo sito gode di una programmazione scientifica della SEO del tutto analoga a quanto spiegato nell’articolo sul marketing sanitario e la data drive communication che ti consiglio di approfondire.

storytelling-azienda-impresa-professionista-marketing-pmi

 

Questi sono solo due esempi di come sia necessario lo storytelling per poter veicolare il brand e i prodotti sfruttando la comunicazione conversazionale e multicanale che caratterizzano questi anni.

 

storytelling-azienda-impresa-professionista-marketing-ecommerce

La tua comunicazione su che Storyrtelling si basa? Chi è il narratore? Chi è il protagonista? Quali valori incarna? Che scopi ha?

Per i casi sopra esposti non sono potuto scendere in troppi dettagli, ma se pensi di aver bisogno di un checkup del tuo storytelling, se vuoi ulteriori informazioni o una richiesta di preventivo senza impegno, mi trovi tua disposizione: puoi chiamarmi al 339.60.71.751 o scrivermi su sales@geofelix.com .