Power-Svapo-creazione-brand-sigaretta-elettronica-geofelix-2Hai aperto la tua attività e sei nuovo nella zona? Hai bisogno di farti notare con vetrofanie che spaccano.
Hai un negozio e non aggiorni la vetrina da molto tempo? Magari dovresti dare una rinnovata.
Se poi è il periodo dei saldi o delle feste, ti renderai cont ancora di più che una vetrina bella fa davvero la differenza per portare dentro nuovi e vecchi clienti, anche più di una pubblicità.
Ad ogni modo, siamo sicuri che ti saranno utili i nostri:

5 consigli pratici per vetrofanie che spaccano

Da dove cominciare per ottenere vetrofanie belle ed efficaci?

Posizione e formato delle vetrofanie

La prima cosa da capire è dove vuoi posizionare i decori delle vetrofanie. Al centro, ai lati o agli angoli della vetrina principale? Sulla porta come decoro di benvenuto oppure di fianco alla porta, come un elemento verticale che cattura l’attenzione? Di certo il punto in cui la posizioni deve garantire la massima visibilità sia da vicino e da lontano.

Ampi spazi di vetrofania non trasparente possono andar bene ad esempio per coprire una parte della vetrina che normalmente non è allestita cambiando così la percezione che il passante ha della vetrina. Nella prima foto le parti alte della vetrina erano parzialmente occupate dal cassone nero per faretti: quale migliore occasione che piazzare una vetrofania con sfondo tendente al bianco, rendendo più chiara e colorata la vetrina?

Ti suggeriamo quindi di utilizzare una vetrofania ampia che coniughi allestimento interno ed esterno, eventualmente migliorando porzioni su cui non hai mai lavorato.

vetrofanie-per-negozi-pavia-3

Materiale delle vetrofanie

Vetrofanie per negozi paviaI supporti per stampare le tue vetrofanie sono diversi e molto dipende dall’effetto che vuoi ottenere sia all’esterno, che all’interno della vetrina. In generale comunque possiamo dividere le vetrofanie in PVC trasparente e PVC opaco.

Vetrofanie in PVC trasparente

Scegli un PVC Trasparente ad effetto sabbiato se ad esempio hai un ristorante, un centro benessere o una palestra, e vuoi coprire ampi spazi della vetrina creando intimità all’interno pur lasciando passare la luce esterna. Scegliere coperture di questo tipo, con disegni prespaziati e alternanza di vuoto e pieno crea una sorta di tenda di design, senza il difetto delle vecchie tendine da ristorante anni 50. In tutti gli altri casi evitale, poiché il sabbiato non richiama l’attenzione.

Vetrofanie in PVC opaco o Microforato

Scegli sempre il PVC opaco con sfondo pieno per mettere bene in evidenza la vetrina. Ovviamente ampie aree di colore attirano l’attenzione ma coprono ciò che sta dietro il vetro, quindi soluzioni di questo tipo possono essere utilizzate su finestre di uffici o su piccole porzioni di vetrina che possono venire occultate.

Qualora invece tu abbia una vetrina con oggetti in vendita, prediligi il PVC opaco con taglio prespaziato senza sfondo. Impiega una palette intensa e stampa dei disegni interessanti: valorizzerai i tuoi prodotti inserendoli in una cornice unica, che ti differenzia da tutti gli altri semplici banner “SALDI 30%” e attrae l’attenzione mentre racconta una storia.

Seppur il PVC opaco faccia passare un po’ di luce, vetrofanie in microforato sono la soluzione ideale per consentire di vedere da dentro ciò che accade fuori, facendo filtrare anche molta più luce, lasciando a chi è fuori solo la vista della stampa.

vetrofanie-per-negozi-pavia-2

 

 

Colori

Come per la creazione siti web e la grafica cartacea, la  composizione di una palette adeguata è il primo passo prima di disegnare le vetrofanie. La palette che combina insieme nella composizione sfondo, logo e scritte deve risultare armonica e non pregiudicare la leggibilità, ma esaltarla. Se i colori del tuo marchio sono forti e possono essere classificati come fluo, scegli uno sfondo bianco neutro proprio per evidenziarli e non permettere all’occhio di percepire lo sfondo come elemento predominante. Se invece hai delle scritte che indicano i tuoi servizi e lavori in ambito medico, è meglio utilizzare dei colori pastello come base e scegliere il bianco per i testi.

Non aver paura di osare con il colore se i colori vanno d’accordo fra loro, perché il compito delle vetrofanie è proprio richiamare l’attenzione.

vetrofanie pavia

Leggibilità

Il fattore leggibilità è fondamentale, ed è utile mettersi nei panni degli altri quando passano davanti alla tua vetrina: sia che passano ad una velocità ridotta, quindi magari a piedi, sia che passano ad una velocità più sostenuta, in auto o in bici, la tua vetrofania deve restare leggibile e spiegare subito chi sei e cosa fai. La percezione esterna ha un ruolo fondamentale.

Rappresenta il logo o il messaggio principale con un colore pieno e uniforme, e associa un font bastoni possibilmente bold. Impreziosisci con elementi meno visibili al collo d’occhio.

 

Contenuto

Quante volte hai sentito la frase “Less is more”? Ovvero il meno è di più. Si, sembra un ossimoro (e da un punto di vista linguistico lo è per davvero). Tuttavia devi impegnare un’ottima capacità di sintesi nel layout e quando scegli cosa mostrare nelle vetrofanie. Magari hai tanti servizi da offire, ma se li inserisci tutti rischi che chi passa, soprattutto in velocità, riesca solo a percepire il primo della lista.

Posizionare le informazioni più importanti in alto se devi mostrarne tante.

Se invece hai un messaggio da mostrare, questo deve essere breve e chiaro: a volte basta solo logo e nome della tua attività, a volte una selezione delle prestazioni che offri, o la scritta SALDI. Non essere prolisso e ricorda a chi è destinata la vetrofania.

 

Per saperne di più sui nostri lavori grafici guarda la pagina dedicata alla Progettazione Grafica e se sei interessato al design e stampa delle vetrofanie per le tue vetrine scrivi a sales@geofelix.com . Puoi inoltre visitare la pagina Creazione siti web Pavia per avere maggiori info sui siti web che abbiamo creato.

Una vetrina dal design di impatto fa una differenza enorme!