Seguiamo ancora il caso Ceres: lo sbarco su Twitter!

 

Il nostro ultimo articolo é stato sulle Campagne Facebook di Ceres, beh torniamo subito a parlare del brand perché ne abbiamo seguito anche l’ingresso su Twitter!
Buzzoole

Le modalitá con cui Ceres ha deciso di farlo sono al solito molto inusuali, come potete vedere dal link che abbiamo inseritoche ne ha decretato l’inizio.

Il lancio infatti é coinciso con una letterale ubiacatura di account pseudo ufficiali creati dal noto brand danese, che hanno iniziato una una vera e propria battaglia a colpi di tweet tra loro e con gli utenti per decretare alla fine chi avrebbe detenuto lo scettro di ACCOUNT UFFICIALE.

Il vincitore non poteva che essere @Ceres, ma ci ha davvero meravigliato come un brand potesse decidere di “disorientare” cosí tanto i suoi utenti creando una tale baraonda e poi riuscire improvvisamente a tirarne le fila. Una cosa insomma che solo chi ha davvero coraggio sui social poteva pensare di realizzare! 

La lezione? Forse che c’é da imparare da tanta spregiudicatezza. 

“Un consiglio a tutti per farcela: esagerate” Fabrizio Tarducci, alias Fabri Fibra.